Dove andare in vacanza questa estate? Quali sono le mete di viaggio per l’estate 2019?

Queste sono le domande che affollano la testa di tutte le persone che vogliono godersi le tanto sudate vacanze estive. Finalmente è il momento di staccare la spina dal lavoro e gli impegni di tutti i giorni e concedersi una pausa più o meno lunga.

Non solo vacanze: le mete per l’estate 2019 che abbiamo deciso di proporvi sono dei veri e propri viaggi per scoprire luoghi e culture lontane. Dove viaggiare nel 2019? Una delle destinazioni più gettonate dell’anno è la Giordania, con il tesoro di Petra e i paesaggi desertici dove sembra di essere sbarcati su Marte. Per i viaggi più a corto raggio ai vertici della classifica troviamo il Portogallo. Dalle spiagge della costa dell’Algarve fino a Porto, è considerata una delle mete low cost secondo Lonely Planet. Allo stesso modo per i viaggi a lungo raggio predomina l’Indonesia, che con il mix di spiagge da sogno e il fascino di Bali si aggiudica il primo posto.

Europa: le 3 mete dell’estate 2019

Se cercate un viaggio per le vacanze ma volete una meta per l’estate 2019 che non vi porti fuori Europa non temete: il nostro bel continente offre ampia scelta per tutti i gusti! Mare, relax, trekking, on the road… basta scegliere la meta giusta!

1. Portogallo

Antichi borghi, paesaggi che scaldano il cuore e l’anima, spiagge dorate, viste infinite sull’Oceano Atlantico. Oltre a questo anche una cucina invidiabile: il Portogallo è la meta preferita per un viaggio in Europa, specialmente per l’estate 2019. Gli itinerari che proponiamo sono ben tre!

Da Lisbona a Porto

La costa portoghese che si affaccia sull’Oceano Atlantico è tra le più belle d’Europa: alte scogliere, onde che arrivano con ferocia fino a riva e cittadine accarezzate dalla brezza marina sono solo una piccola parte di un viaggio in queste terre. Partiamo da Lisbona, l’effervescente capitale, per poi salire verso nord, passando da Cabo da Roca con le sue onde altissime, Obidos e Nazaré, la spirituale Fatima fino ad arrivare a Porto dove è immancabile fare una visita alle cantine per assaggiare il vino locale.

Panorama su Lisbona

Azzorre

Spesso vengono dimenticate – e forse è un bene! – ma le Azzorre sono i “giardini dimenticati” dell’Oceano Atlantico e sono la destinazione dell’estate perfetta per chi ama la natura e il trekking. Questo remoto arcipelago abbonda di avventure, con le sue cime vulcaniche, piccoli villaggi acciottolati, meravigliose costiere e vasti prati verdi. Sono le isole della pace e del silenzio dove ritrovare il contatto con Madre Natura – e anche con sé stessi!

Lisbona e Algarve

Non solo la costa ovest ma anche quella sud merita di essere visitata – l’Algarve sta diventando una delle mete preferite, soprattutto per l’estate, visto che il mare e i paesaggi non hanno nulla da invidiare a quelli della lontana California. Tra Sines, Lagos e Albufeira le attività che occupano le giornate sono relax sulla spiaggia, trekking tra le scogliere, kayak tra le onde e aspettare il tramonto con una cerveza in mano!

La costa dell’Algarve

2. Grecia

La Grecia è la regina delle destinazioni per l’estate – soprattutto per noi che viaggiamo dall’Italia. Con centinaia di isole sparse tra il Mar Egeo e il Mar Mediterraneo, acqua cristallina, i caratteristici villaggi bianchi sulla costa e una cucina invidiabile, non potevamo non inserirla nella nostra classifica – con ben 5 diversi itinerari!

Cicladi

Le Piccole Cicladi sono le isole greche meno conosciute e meno frequentate dal turismo di massa. Da Naxos a Koufonissi, da Skinoussa a Iraklia, queste isolette non hanno nulla da invidiare alle sorelle più famose, come Santorini o Mykonos, al contrario vincono la battaglia in quanto a paesaggi incontaminati, quiete e pace.

Kos e le isole inesplorate

Anche in questo caso lasciamo da parte i sentieri più battuti e turistici: se cercate delle isole dove trovare la Grecia autentica allora il nostro consiglio è quello di volare a Kos e visitare le isole circostanti, come Nysiros, dove è possibile fare trekking sul vulcano, o Leros e Kalymnos.

Scorci nascosti a Kos

Rodi

A Rodi non ci si può lamentare perché quest’isola della Grecia ha tutto quello che si può desiderare da un viaggio estivo. Mare cristallino, villaggi dalle casette color pastello, castelli arroccati da dove poter ammirare tramonti spettacolari, spiagge per fare windsurf e kayak, ottima cucina e locali dove poter trascorrere le serate. Meta migliore per l’estate 2019 è difficile da trovare!

Zante e Corfù

Se cercate relax e una buona dose di divertimento allora le vostre isole ideali della Grecia sono senza dubbio Corfù e Zante: natura rigogliosa, panorami da sogno, la buona cucina greca e le spiagge dove godersi il mare e il sole. Se poi aggiungiamo la vita notturna abbiamo fatto bingo!


3. Islanda

Il mare non fa per voi e siete persone più attive che amano i paesaggi immensi, la natura e i road trip? L’Islanda è la vostra destinazione per l’estate 2019: quest’isola del Nord Europa, dove in inverno è possibile ammirare il magico fenomeno dell’aurora boreale, nel periodo estivo saluta la neve e mostra tutti i suoi colori.


Potete scegliere di vederla in tutta la sua interezza con un tour dell’isola a 360° – basta percorrere la strada che segue la costa, partendo da e tornado a Reykjavik. I paesaggi incredibili non mancheranno, dalle cascate maestose di Skogafoss e Dettifoss alla spiaggia nera di Reynisfjara, dalla lagune di Jokulsarlon alle balene di Husavik.

Leggi le avventure di Cristina nel suo Islanda 360°

Se invece delle 4 ruote preferite usare le vostre gambe per conquistare l’Islanda allora il viaggio giusto è quello che vi porta fino al trekking di Landmannalaugar, uno dei più belli del mondo. Si attraversano paesaggi lunari, cascate impetuose, canyon e pozze di acqua termale e si dorme, ovviamente, in tenda, sotto il cielo stellato.


Mondo: le 7 mete dell’estate 2019

Dove andare in vacanza ad agosto? Ma se lasciassimo il termine “vacanza” in un cassetto e facessimo un bel viaggio oltreoceano per provare sulla nostra pelle davvero qualcosa di nuovo? Le mete per l’estate 2019 fuori dall’Europa sono tantissime e se il vostro capo vi concede solo i mesi estivi per organizzare le vostre ferie non lasciatevi spaventare dalle stagionalità! Tra tutte le destinazioni abbiamo stilato una lista di ben 7 mete: quale sarà la vostra?

4. Indonesia

L’Indonesia è la regina indiscussa dell’estate: non solo perché la stagione è quella giusta per godersi le isole ma soprattutto perché è davvero un piccolo paradiso terrestre. Anche qui scegliere l’isola (o le isole) giuste può essere una sfida ardua ma ricordatevi di inserire nel vostro viaggio Bali, il cuore pulsante di questo Paese, che attira viaggiatori da tutto il mondo praticamente tutto l’anno.

Scopri 10 cose da fare assolutamente a Giava, Bali e alle Isole Gili!

Le isole Gili sono un must se amate il mare cristallino e gli sport acquatici, soprattutto lo snorkeling, mentre Giava è il giusto perfetto per il trekking – al monte Bromo o al monte Ijen per ammirare i fuochi fatui. Komodo invece è la meta dell’estate 2019: qui vive il drago di Komodo e questi saranno gli ultimi mesi per vederli perché dal 2020 l’isola chiuderà i battenti ai turisti. Vi abbiamo avvisato!

Sull’isola di Komodo

5. Giordania

Un viaggio in Giordania è una delle esperienza che tutti dovrebbero fare nella vita: il motivo principale è poter ammirare con i propri occhi una delle 7 Meraviglie del Mondo, Petra – ma non solo questo! Le attività che si possono fare in questo Paese sono molteplici: sfrecciare in jeep nel Wadi Rum, fare canyoning nel Wadi Mujib, coccolarsi con i fanghi al Mar Morto, dormire nel deserto sotto il cielo stellato, passeggiare tra i mercati di Amman… se cercate un viaggio ricco di emozioni, la Giordania è la destinazione giusta!

5 esperienze da non perdere in Giordania!

6. Messico

Pensate al Messico e subito vi vengono in mente i mariachi che cantano “Celito Lindo”, gustosissimi tacos, coloratissimi sombreros che di certo non passano inosservati, peperoncini, maracas e tequila? Il Paese dei Maya è tutto questo e molto molto di più! Città coloniali, giungle di mangrovie dove si nascondono cenotes dove fare tuffi mozzafiato, piramidi antichissime, lagune rose e spiagge caraibiche: non c’è destinazione migliore per staccare completamente la spina!


7. Thailandia

Un grande classico per un viaggio all’estero è sicuramente la Thailandia e anche si riconferma una delle mete dell’estate 2019. Bangkok è una città modernissima che offre divertimento e vita notturna mentre spingendosi più a nord si può scoprire l’antica cultura di questa terra, visitando Ayutthaya e l’antica capitale Sukhothai e immergersi nella giungla facendo amicizia con scimmie ed elefanti. Nel sud invece sono le spiagge e le isole a vincere: qui le parole d’ordine sono… relax e festa!

Scopri 8 luoghi da non perdere assolutamente in Thailandia!


8. Perù

Un viaggio che è un inno alle bellezze del mondo: naturali, storiche, artistiche, culturali e gastronomiche. La stagione estiva è quella giusta per organizzare un viaggio in Perù, quindi se state scegliendo la destinazione per la vostra estate 2019, prendete in considerazione anche questo incredibile Paese del Sudamerica. Le esperienze uniche qui vanno ben oltre alla magnificenza di Machu Picchu – tra le cose da non perdere infatti ci sono il Lago Titicaca e le maestose Rainbow Mountains.

5 esperienze da vivere in Perù!

9. Giappone

Il Giappone è un Paese dove tradizione e modernità si mescolano per creare un mix perfetto: dalla frenesia di Tokyo ai templi di Kyoto, dai cervi di Nara alla storia di Hiroshima – è la destinazione perfetta per chi ama le grandi metropoli ed è affascinato dalla tecnologia e dalle culture opposte alla nostra. L’estate è la stagione perfetta per organizzare un viaggio in Giappone fuori dai soliti percorsi turistici: potete scegliere tra il nord, visitando gli immensi paesaggi dell’Hokkaido, o il sud, per godervi le incredibile spiagge delle isole del Mar Cinese Orientale.

Leggi le avventure di Elizabeth nel suo Giappone 360°

A Fushimi Inari, Kyoto

10. Cuba

L’isola più grande dei Caraibi, dalle mille sfaccettature e dalla storia controversa – l’estate è un periodo perfetto per organizzare un viaggio a Cuba e godersi le spiagge di sabbia bianca e dal mare cristallino. Ma non solo relax: viaggiare a Cuba significa anche scoprire una cultura unica al mondo, esplorare piantagioni di tabacco e di zucchero, passeggiare tra le vie di Havana e Trinidad, incrociare sguardi e sorrisi con i locals ma soprattutto farsi avvolgere dal ritmo caliente che si respira ovunque.

5 cose imperdibili da fare a Cuba!

Scopri tutti i nostri viaggi intorno al mondo!

Scritto da Team WeRoad