Clima in Indonesia: il periodo migliore per andare a Bali, Giava e alle Gili Islands

Copia link
Link copiato!
https://stories.weroad.it/quando-andare-in-indonesia/
12 Ottobre

Quando andare in Indonesia?

Clima in Indonesia e isole Flores

Il tempo può riservare delle sorprese e, in caso di piogge intense, potrebbe causare un cambiamento dell’itinerario con il rischio di rovinare il vostro viaggio in Indonesia. Per evitare l’inaspettato e partire preparati, abbiamo creato una guida per sciogliere ogni vostro dubbio su clima, stagioni e periodo migliore per andare in Indonesia.

Leggi anche: Cosa vedere in Indonesia: 10 cose da fare assolutamente a Giava, Bali e alle Isole Gili

QUANDO ANDARE IN INDONESIA E TROVARE IL CLIMA PERFETTO

Vi state chiedendo quale sia il periodo ideale per viaggiare in Indonesia? Questa è, senza dubbio, una delle domande più importanti da considerare nella scelta dell’itinerario da seguire.

Viaggiare in Indonesia al mare e nelle isole

In generale il periodo migliore per visitare l’Indonesia è la stagione secca, da maggio/giugno a settembre, ma in alcune zone la situazione è diversa. Le isole Maluku, ad esempio, ricevono il picco delle piogge nel periodo estivo mentre il clima più adatto per la partenza si registra tra novembre a febbraio ed è caratterizzato da piogge scarse.

È possibile spostarsi in molte parti dell’Indonesia anche durante la stagione delle piogge, ma le precipitazioni intense ed incessanti potrebbero rendere impraticabili le strade sterrate.

Per viaggiare sicuri è bene dunque adottare i giusti accorgimenti e prestare attenzione alle zone lontane dal centro delle città.

 

STAGIONI IN INDONESIA

L’Indonesia è un arcipelago di isole con una superficie estremamente vasta situato a cavallo dell’equatore. A causa dell’ampia estensione territoriale, il clima equatoriale e sub-equatoriale delle regioni centro-settentrionali lascia spazio a quello tropicale nelle isole meridionali.

Il Paese gode di un clima piuttosto costante durante tutto l’anno e sono presenti due stagioni:

  • la stagione secca, compresa tra maggio e settembre;
  • la stagione umida, tra ottobre ed aprile con precipitazioni brevi ma intense.

Anche le temperature rimangono abbastanza uniformi, registrando una media annua di 28°C.

In alcune regioni la differenza tra le due stagioni è minima: Bali, ad esempio, non è particolarmente affetta dal cambio di stagione. Tuttavia, il contrasto aumenta viaggiando verso le isole di Lombok e Flores, dove c’è una maggiore possibilità di nubifragi durante la stagione delle piogge, e di siccità in quella secca.

Il periodo migliore per viaggiare in Indonesia dipende molto dal vostro itinerario: strade infangate potrebbero essere un problema durante la stagione umida se intendete esplorare sentieri poco battuti dal turismo di massa. Inoltre, il mare mosso potrebbe rendere alcune isole inaccessibili a piccole imbarcazioni.

Tenendo questo in considerazione, se siete amanti degli sport acquatici, i migliori mesi per fare immersioni a Bali, Lombok e Komodo sono compresi tra aprile e settembre. Se il trekking è la vostra passione e volete raggiungere la vetta del Monte Bromo, allora vi raccomandiamo la stagione secca.

L’alta stagione turistica coincide con le nostre vacanze estive. Questo è particolarmente rilevante per chi prenota nei resort ed hotel in quanto si verifica un’impennata dei prezzi e la disponibilità delle camere è limitata. Se, al contrario, intendete sfuggire le orde di turisti che affollano l’Indonesia nei mesi estivi, volete prezzi più bassi e la pioggia per voi non è un problema, potreste partire in bassa stagione.

 

PERIODO MIGLIORE PER ANDARE A BALI: CLIMA, TEMPERATURE E STAGIONI

Quando visitare l'Indonesia - terrazze di riso

Bali è un’isola dell’Indonesia bagnata dall’Oceano Indiano, situata 8 gradi a sud dell’Equatore.

Per cui potete aspettarvi un clima tropicale e caldo per tutto l’anno con due stagioni distinte:

la stagione piovosa (da novembre a marzo) e quella secca (da aprile a ottobre) con qualche breve acquazzone.

Le temperature sono abbastanza uniformi tutto l’anno ed oscillano tra i 26°C e i 29°C, mentre diminuiscono nelle regioni centrali attorno ad Ubud e ai monti (es. Monte Batur) che registrano precipitazioni più frequenti rispetto alle zone costiere.

Temperature a Ubud in Indonesia

Progettate escursioni a quote elevate? Vestitevi (e copritevi) adeguatamente!

Sopra i 2000 metri la temperatura si fa più rigida, soprattutto di sera, mentre i rovesci son più frequenti nelle ore pomeridiane.

Bali rimane un’isola piuttosto soleggiata durante l’anno, a riprova del fatto che le piogge tropicali, per quanto intense, non durano molto. Al contrario, a ridosso delle cime montuose, le nubi portano un aumento dei rovesci.

Il periodo migliore per andare a Bali? Senza dubbio da giugno a settembre: cielo terso, sole e caldo non eccessivo rendono il soggiorno molto piacevole. Anche se ogni tanto non mancano i rovesci, le piogge son sempre brevi. Se non potete partire durante il periodo estivo non preoccupatevi, anche maggio ed ottobre son adatti, anche se un po’ piovosi e afosi, per un tour a Bali.

 

QUANDO ANDARE A GIAVA: CLIMA E TEMPERATURE, METEO A GIACARTA E DINTORNI

Giava è un’isola meravigliosa che unisce spiritualità, cultura e divertimento. Il miglior periodo dell’anno per visitare l’isola di Giava è durante la stagione secca compresa da giugno a settembre, quando le giornate sono calde, secche e soleggiate. Questi sono i mesi ideali per viaggiare se volete fare un’escursione sul monte Bromo o il vulcano Ijen.

Quest’area è caratterizzata dal clima tropicale e temperature rimangono calde tutto l’anno che si attestano intorno ai 28-30°C.

Giacarta o Jakarta, la capitale dell’Indonesia, si trova a nord di Giava ed è riparata dal monsone di sud-ovest. Le piogge sono abbondanti durante la stagione umida, da dicembre a marzo.

Il caldo è intenso nella grande città, dove la temperatura può sfiorare i 35°C, mentre le brezze portano un po’di sollievo nei pressi del litorale.

Temperatura e clima a Giacarta in Indonesia

 

QUANDO ANDARE A LOMBOK E ALLE ISOLE GILI: CLIMA, TEMPERATURE E PERIODO MIGLIORE PER VISITARLE

Lombok e le isole Gili sono situate ad est di Bali caratterizzate da un clima tropicale, caldo tutto l’anno. Il periodo migliore per recarsi a Lombok e godere delle sue spiagge bianchissime va da giugno a settembre, mentre la stagione umida inizia a novembre e termina a marzo. In quest’ultimo periodo le piogge tropicali si presentano sotto forma di rovesci intensi, ma piuttosto brevi e lasciano spazio al sole. Quindi don’t worry, il maltempo è passeggero!

Le temperature sono uniformi durante l’anno ma durante la stagione delle piogge l’umidità rende il caldo poco piacevole. Le zone più piovose dell’isola sono quelle interne, a ridosso delle alture e del vulcano Rinjani (che raggiunge 3726 metri).

 

COSA METTERE NELLO ZAINO

Pronti per la partenza? Ora non vi rimane altro che preparare lo zaino con tutto l’occorrente per il vostro viaggio in Indonesia. Ma cosa portare con voi?

Dal momento che il Paese ha una grande estensione territoriale e presenta delle differenze climatiche da regione a regione, non è facile decidere come vestirsi.

A meno che non vogliate scalare montagne, lasciate a casa gli abiti pesanti: meglio vestirsi a strati portando una giacchetta o una felpa leggera da utilizzare all’occorrenza.

Per un tour on the road indossate vestiti leggeri e shorts e riponete nello zaino la crema solare, lo spray anti-zanzare, il cappello da sole ed un foulard per la sera.

Se avete intenzione di visitare dei templi, è bene evitare di lasciare scoperte alcune parti del corpo, come gambe e spalle. L’accesso ai luoghi sacri prevede, infatti, un codice di abbigliamento più rigido.

Dunque vi consigliamo di indossare una t-shirt e pantaloni lunghi o, in alternativa, acquistare un sarong che copra il corpo dalla vita in giù, in segno di rispetto.

Durante la stagione umida è essenziale un impermeabile leggero oppure un ombrello.

Infine, per le escursioni in montagna, non dimenticatevi scarpe da trekking, felpa, giacca e impermeabile.

Scritto da Team WeRoad