Cosa vedere ad Aruba, isola paradisiaca dei Caraibi

Cosa vedere ad Aruba, isola paradisiaca dei Caraibi

Copia link
Link copiato!
https://stories.weroad.it/cosa-vedere-ad-aruba/

Aruba non è semplicemente un’isola da sogno: è proprio l’isola della felicità! Non è ben chiaro da dove derivi la dicitura “Isola felice”, ma sicuramente dopo aver visto la gente del luogo un’idea te la farai.

La gente di Aruba infatti è sempre disponibile, amichevole e sorridente… cosa non comune soprattutto rispetto ad alcune nostre grigi città. E questo è uno dei motivi che ti faranno innamorare del luogo, oltre a tutte le cose da vedere ad Aruba!

Ma dove si trova esattamente Aruba? Questo non è un quesito banale, perché Aruba è ancora una meta poco popolare ed estranea al turismo di massa. Si trova nel mezzo del Mar dei Caraibi e appartiene all’arcipelago delle Isole Sottovento, assieme a Bonaire e Curaçao.

Anche se sperduta nel Mare più bello del mondo, Aruba è un territorio appartenente al Regno dei Paesi Bassi. Non farti ingannare da questa info però! A differenza di Guadalupa, territorio francese d’oltremare, per arrivare qui serve comunque il passaporto, con una validità residua di almeno sei mesi.

Aruba è una delle mie mete preferite ai Caraibi, soprattutto per la sua posizione tattica, che le permette di essere baciata dal sole praticamente sempre! È rarissimo che qui si verifichino tornadi, cicloni o forti piogge e questo è un bene!

Terminato il momento Sussidiario di Geografia delle scuole medie, posso parlarti di tutte le cose da vedere ad Aruba!

Aruba è il classico paradiso in terra: spiagge bellissime, acque turchesi e vegetazione selvaggia. Un’isola piccola e deliziosa, piena di attività interessanti da fare, legate alla natura e agli sport d’acqua.

La Natura sicuramente ti colpirà: splendida e incontaminata. Un sacco di luoghi meravigliosi che aspettano solo di essere visti: sei pronto a conoscere nel dettaglio cosa vedere ad Aruba?

Oranjestad

Oranjestad è la capitale di Aruba e, come spesso accade per altre località, una delle prime cose assolutamente da vedere.

La città di Oranjestad racchiude in sè tutti i colori dei Caraibi, che ti trasmetteranno pace e serenità. Le sue casette infatti sono coloratissime e ti ricorderanno un po’ quelle di Amsterdam. Non a caso Aruba è un territorio di influenza olandese.

La visita di Oranjestad può iniziare dal Fort Zoutman, l’edificio più antico di tutta la città, costruito nel lontano 1798 per proteggere gli abitanti dai pirati. Il museo storico che si trova al suo interno ti permetterà di entrare a contatto con la storia di Aruba, tutt’altro che facile. Ti basti pensare che il Fort Zoutman fu costruito da schiavi arrivati dall’Africa con materiali sottratti alle popolazioni indigene…

Ti sarà impossibile non notare poi la Willem III Tower, faro per i marinai nonchè la tipica torre pubblica con orologio.

Perdendoti tra le viuzze pittoresche di Oranjestad ti troverai davanti a una delle cose da vedere ad Aruba che preferisco: La Cas di Cultura. Un nome super evocativo per indicare il Teatro Nazionale dell’isola, in cui in qualunque periodo dell’anno potrai applaudire esibizioni di artisti caraibici e non.

Per restare in tema “Storia dell’isola”, poco distante dal centro di Oranjestad, puoi visitare l’Aloe Museum and Factory. Eh sì, perchè prima che arrivassero i turisti, la prima fonte di reddito di tutta Aruba era la produzione e il commercio di Aloe.

Oranjestad è una cittadina messa a nuovo e recentemente restaurata, ma è riuscita a mantenere vivo e autentico lo spirito caraibico che senza dubbio amerai!

La capitale del paradiso: Oranjestad

Palm Beach Aruba

Tra le cose da vedere ad Aruba ci sono ovviamente tante, bellissime e affascinanti spiagge!

Si sa che spiaggia caraibica è sinonimo di sabbia finissima e bianchissima, acque cristalline e palme disseminate ovunque. Aruba non fa eccezione e Palm Beach è il suo più famoso esempio di spiaggia pazzesca!

Sembra quasi perfetta… e forse lo è, ma con l’aiutino dell’uomo. A Palm Beachad Aruba infatti la sabbia viene periodicamente setacciata per rimuovere conchiglie e ciottoli. Così facendo è più facile percorrerla a piedi nudi per tutte le sue due miglia.

A Palm Beach potrai trovare moltissimi bar e ristoranti, oltre ai grattacieli che svettano sullo sfondo. E se sei stanco di camminare potrai metterti bello comodo all’ombra di qualche palma o spaparanzato al sole per abbronzarti come non ci fosse un domani.

Grazie alla frenetica vita turistica, anche la movida notturna è delle migliori. C’è forse qualcosa di meglio di bersi un bel mojito guardando il tramonto su una spiaggia dei Caraibi?

Spiaggia caraibica trovata: Palm Beach!

Renaissance Island

Tra le cose da vedere ad Aruba, ma purtroppo solo per i più fortunati, c’è l’oasi tropicale di Renaissance Island.

Una vera e propria isola nell’isola, con i suoi 160.000 metri quadrati di spiagge private, rarissime ad Aruba. Renaissance Island è conosciuta anche come Flamingo Beach: qui infatti potrai ammirare tantissimi fenicotteri nel loro habitat naturale.

Alla bellezza delle spiagge di Aruba si aggiunge questa chicca dei fenicotteri… Immaginati mentre cammini sulla spiaggia o esci dal mare e te li ritrovi lì a osservarti: qualcosa che non capita tutti i giorni!

Purtroppo questo paradiso è accessibile solo per gli ospiti del Renaissance Wind Creek Aruba Resort 😞

Arashi Beach

Continuo questo elenco di spiagge meravigliose di Aruba con Arashi Beach, detta anche la spiaggia dello snorkeling, grazie alle sue correnti deboli.

Fare snorkeling ad Arashi Beach è semplicemente fantastico: l’acqua è praticamente trasparente e la vita sottomarina aspetta solo di essere osservata. Già ti sento che esci dall’acqua cantando spensierato “In fondo al mar, in fondo al mar” come fossi uscito dal live action della Sirenetta!

Vicinissimo ad Arashi Beach si trova un’altra cosa assolutamente da vedere ad Aruba: il California lighthouse, simbolo dell’isola.

Il California Lighthouse si erge in tutto il suo splendore in uno dei punti più nord dell’isola. Se sali i suoi 117 scalini potrai avere una vista mozzafiato sul mare di Arashi e su tutta Aruba. Ammira la costa occidentale dell’isola, la sua barriera corallina e, se arrivi all’ora giusta, un tramonto indimenticabile!

Rimarrai senza parole, ma tranquillo, capita più o meno a tutti!

Arashi Beach, la spiaggia dello snorkeling

Fisherman’s Huts

Un’altra spiaggia tra le cose da vedere ad Aruba è quella di Fisherman’s Huts, chiamata più semplicemente The Huts o Hadicurari Beach.

Nomi diversi per un luogo non solo di bellezza naturale, ma anche di importanza culturale per Aruba. Fisherman’s Huts era infatti la zona dell’isola in cui vivevano i pescatori: di quell’epoca sono rimaste le loro capanne.

Una vita indubbiamente faticosa, ma con almeno la gioia di abitare in un luogo idilliaco!

Oggi Fisherman’s Huts è la spiaggia preferita da tutti gli amanti del windsurf e del kitesurf, che qui possono lanciarsi in mirabolanti acrobazie sull’acqua.

Sulla spiaggia ci sono anche svariate scuole che possono introdurti a questo magico mondo e in cui noleggiare tutto il materiale. Inoltre, a Fisherman’s Huts si tiene ogni anno, durante l’estate, uno degli eventi di windsurfing più gettonati: l’Aruba Hi-Winds.

Le altre spiagge di Aruba

Le cose da vedere ad Aruba sono davvero molte e quindi vado di carrellata veloce di tutte le altre spiagge. Tutte accomunate da questi due elementi: mare splendido e sabbia finissima.

Mangel Halto è l’ideale per tutti gli amanti dello sport. Qui infatti potrai praticare immersioni, kayak e paddle boarding. Mangel Halto è circondata da mangrovie e questo la rende più intima rispetto ad altre spiagge di Aruba.

Eagle Beach
viene considerata una delle spiagge più belle non solo di Aruba ma di tutti i Caraibi! Eagle Beach è apprezzatissima per gli alberi fofoti, con la loro particolare forma protesa verso il mare, e le tartarughe marine, che qui depongono le uova.

Malmok Beach
si trova a nord dell’isola, come Arashi Beach, ed è costituita da un lembo di sabbia in mezzo alle rocce. A Malmok Beach fare snorkeling è particolarmente fantastico, per le sue scogliere e la possibilità di vedere anche dei relitti affondati!

Rodger’s Beach è ancora poco popolare tra i turisti, ma è invece amatissima dagli arubani, che qui trascorrono piacevolmente molto tempo. Perchè Rodger’s Beach è così amata? Probabilmente per il suo carattere semplice e autentico. Ti basti pensare che qui ti potrebbe capitare di vedere i pescatori del luogo ancorare le loro barchette.

Druif Beach è un’immensa distesa di sabbia di un particolare color avorio, ideale per fare una corsa stile Pamela Anderson in Baywatch o una nuotata pacifica. A Druif Beach potrai anche rilassarti in tranquillità, magari leggendo un buon libro.

Tra le spiagge più belle di Aruba c’è anche Blackstone Beach, che come puoi intuire dal nome, è caratterizzata da sabbia nera. A Blackstone Beach la natura è particolarmente selvaggia e il mare più mosso… ecco spiegato il motivo per cui il turismo qui non è ancora arrivato!

La discesa al mare di Mangel Halto

Arikok National Park

Tra le cose da vedere ad Aruba non ci sono solo spiagge, ma anche luoghi dove la natura viene salvaguardata.

L’Arikok National Park è un’area protetta per tutte le specie animali e vegetali che vivono ad Aruba. Vero e proprio tesoro naturalistico, è il posto ideale in cui fare un’escursione!

Distese di cactus, capre che pascolano, il mare sempre sullo sfondo… Credo non sia possibile non innamorarsi del Parco Nazionale di Arikok!

La biodiversità che si trova in questo luogo è unica: rettili e uccelli, dalle iguane fino alla civetta di Aruba. Per non parlare del numero di piante e alberi, tale da aver portato alla realizzazione di una “banca dei semi” specifica per l’Arikok National Park.

Anche le formazioni rocciose sono eccezionali: la Quadirikiri Cave ti lascerà senza fiato! Entrare nella grotta e guardare i giochi di luce che si creano grazie ai fori nelle rocce è qualcosa di spettacolare!

E per rendere tutto ancora più suggestivo, le varie zone della Quadirikiri Cave sono collegate da tunnel che puoi percorrere (facendo attenzione!).

Con WeRoad avrai la possibilità di visitare l’Arikok National Park in jeep o in quad: una vera avventura on the road!

Momento Focus Junior all’Arikok National Park

Meraviglie naturali: Natural Bridge e Conchi Natural Pool

Anche se è un’isola piccolina nel mar dei Caraibi, le cose da vedere ad Aruba sono davvero sconfinate!

Su chilometri e chilometri di costa ti può capitare di imbatterti in quelli che vengono chiamati ad Aruba Natural Bridge. Come puoi intuire dal nome, si tratta di ponti naturali, frutto dell’erosione della roccia provocata da onde e venti nel corso dei secoli.

Sono creazioni della Natura uniche nel loro genere e, visto che l’erosione continua ancora, solo temporanee. Il Natural Bridge più famoso infatti è crollato nel 2005, anche se l’area con i resti merita ancora di essere visitata.

Ancora intatto c’è il cosiddetto Baby Bridge, un ponte naturale più contenuto ma comunque spettacolare!

E se hai il tempo di girare l’isola in lungo e in largo puoi cercare tutti gli altri Natural Bridge di Aruba!

A est dell’isola si trova poi anche la Conchi Natural Pool, piscina naturale circondata da scogli, che dà sul mare. Si è creata tra rocce di formazione rocciosa e tiene “in trappola” le onde del mare, creando un piccolo bacino dove fare il bagno in tranquillità.

Viene chiamata dagli Arubani Conchi Natural Pool perchè Conchi significa “Ciotola”: il richiamo alla sua forma è immediato!

Uno dei magnifici Natural Bridge ad Aruba

Bushiribana Gold Mill Ruins

Termino questo elenco di cose da vedere ad Aruba con il Bushiribana Gold Mill Ruins, ex impianto di produzione dell’oro proprio di fronte al mare.

Oggi Bushiribana Gold Mill Ruins comprende i resti di quella struttura, costruita ai tempi della corsa all’oro di inizio ‘800.

Ho voluto soffermarmi su questa attrazione poichè è strettamente collegata al nome dell’isola: Aruba sta proprio a indicare, tradotto in italiano, “dove c’era l’oro”.

Ad Aruba non puoi più trovare l’oro giallo, ma ci sono tantissimi altri tesori naturali che ti aspettano!

Viaggio ad Aruba con WeRoad

Aruba, con tutte le sue cose da vedere, è un mix super di spiagge, natura, cultura, cordialità delle persone e… serenità tipica dei luoghi caraibici!

Se vuoi godere di un mare splendid e di una natura ancora incontaminata o semplicemente hai bisogno di staccare la spina, Aruba è la destinazione giusta!

Parti alla scoperta di quest’isola paradisiaca con il tour di WeRoad, che prevede:

  • Benvenuti ad Aruba
  • Eagle Beach & Palm Beach
  • Parco nazionale di Arikok
  • Palm Island
  • Aruba sottomarina, Arashi Beach & Malmok Beach
  • San Nicolas & Mangel Halto
  • Ultima giornata
  • Bye bye Aruba

Fidati di me: sarà un viaggio incredibile!

Mappa delle cose da vedere ad Aruba

Roberto Marana
Scritto da Roberto Marana