Cosa fare a Capodanno? Anzi: dove andare in viaggio a Capodanno?

Il 2020 è dietro l’angolo e se state già cercando qualche consiglio su dove andare per festeggiarlo al meglio abbiamo creato una lista di 15 destinazioni che possono fare al caso vostro per organizzare dei viaggi per il vostro Capodanno 2020(prego, non c’è di che).

Se siete stanchi di prendervi (come sempre) all’ultimo momento e finire a festeggiare la notte di San Silvestro nella casa di montagna di amici di amici o, peggio ancora, svegliarvi la mattina del 31 dicembre senza un piano e festeggiare Capodanno da soli (o con la nonna), prendete spunto dalla lista qui sotto perché c’è una destinazione ideale per tutti. Le idee per Capodanno ve le diamo noi!

Viaggi di gruppo Capodanno 2020

Oltre a darvi qualche spunto sulle destinazioni, state leggendo l’articolo giusto anche se cercate dei viaggi di gruppo organizzati, che è quello che WeRoad sa fare meglio. Dall’alto della nostra sapienza vi diamo qualche spoiler: questo Capodanno 2020 la Thailandia affonderà causa troppi viaggiatori (probabilmente tutti WeRoaders) mentre in Europa ci sarà un sovraffollamento in Islanda. Non mancano all’appello nemmeno le classiche mete di Capodanno al mare: Zanzibar, Maldive e Filippine ai vertici della classifica.

Cosa fare a capodanno: Cuba
Viaggio di gruppo a Capodanno a Cuba? YES PLEASE!

Quando prenotare per Capodanno

Quando prenotare un viaggio per il Capodanno senza spendere un patrimonio? Purtroppo è uno dei periodo più costosi dell’anno ma è anche vero che grazie ai diversi giorni festivi, prendere le ferie è molto più semplice. La vita, d’altro canto, è fatta di compromessi.

In ogni caso il consiglio che vi diamo è questo: programmate per tempo le ferie, decidete la destinazione e prenotate quanto prima. Solitamente è bene iniziare a bloccare i voli o eventuali viaggi organizzati già a partire da Settembre: vale la regole del “prima è meglio”. Se invece siete dei gran ritardatari e avrete bisogno di trovare dei viaggi last minute per Capodanno non disperate: da WeRoad qualche posticino si trova sempre!

Viaggi Capodanno 2020: New York, la destinazione evergreen

Non si può menzionare il Capodanno senza parlare di New York: è una delle destinazione classiche quando si pensa a dove andare per festeggiare l’ultimo dell’anno e anche per il 2020 le cose non sono diverse. Nel periodo di dicembre la Grande Mela si trasforma in un agglomerato di lucine e decorazioni tra le più strane al mondo e solo per quello vale la pena fare una capatina. La notte del 31 Dicembre poi aspettare lo scoccare della mezzanotte a Times Square è una di quelle cose da fare almeno una volta nella vita.

Scopri il nostro viaggio di 6 giorni a New York!

Cosa fare a capodanno: New York, Central Park innevata
Viaggio a New York per Capodanno: la neve è assicurata!

Viaggi Capodanno 2020 al caldo: dove andare per godersi il mare

Passare l’ultimo dell’anno al mare è un classicone: spiagge bianche infinite, mare cristallino e il sole che qui in Italia, in inverno, vediamo davvero poco. Se non volete organizzare un viaggio troppo lontano dall’Europa potete valutare le Canarie che sono a sole 4 ore di voli dall’Italia. Se però volete una destinazione davvero esotica o caraibica dovrete fare uno sforzo in più e volare verso le Americhe, l’Africa o l’Asia. Qui sotto la lista delle 9 destinazioni per un Capodanno al mare.

1. Maldive

Tra i viaggi del Capodanno 2020 come non citare le magiche Maldive? Alle Maldive ogni isola è un piccolo mondo a sé stante: nel viaggio di gruppo WeRoad scopriamo isolette disabitate con una crociera tra l’Atollo di Vaavu e le isole paradisiache di Fulidhoo e Guraidhoo fino ad arrivare a Maafushi. Non è solo una vacanza relax: qui l’elemento principale è l’acqua e ci aspettano giornate intere di snorkeling, kayak, nuotate tra le onde e la barriera corallina e tanto divertimento!

Scopri il nostro itinerario di 9 giorni alle Maldive!

Maldive Capodanno

2. Zanzibar

Anche Zanzibar è un grande classico per l’ultimo dell’anno, anche se noi di WeRoad non parliamo di resort ma preferiamo sempre un’esperienza più autentica. In ogni caso non mancheranno le spiagge di sabbia bianchissima infinite e l’acqua cristallina che invita a fare tuffi tra le onde. Da non perdere è Nakupenda, la bellissima “isola che non c’è”, chiamata così perché scompare e compare a seconda delle maree.

9 giorni a Zanzibar con WeRoad: scopri il viaggio!

Capodanno: l'isola di Nakupenda.
L’incredibile Nakupenda: Capodanno 2020 qui come suona?

3. Filippine

Non c’è stagione migliore di quella invernale per andare alle Filippine, quindi perché non approfittare delle ferie e organizzare un bel viaggio per Capodanno? Più di 7000 isole tutte da scoprire: quelle che non si possono perdere sono Palawan, in particolar modo El Nido dove le escursioni in barca sono d’obbligo, e Coron, dove sbizzarrirsi tra terme, laghi, spiagge e trekking nella natura.

Scopri le Filippine in 13 giorni con WeRoad!

Filippine

4. Florida

Capodanno a Miami è una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita – non solo per la città di Miami ma anche per fare un bel viaggio in tutta la Florida. Siamo negli Stati Uniti ma sembra di essere già ai Caraibi: il ritmo è quello latino, l’aria rilassata, il mare cristallino e le spiagge infinite. Basta aggiungere le Keys, Everglades e Orlando e il viaggio perfetto è fatto!

Parti per la Florida con un itinerario di 10 giorni!

Florida: spiagge infinite.
Tra i viaggi di Capodanno 2020 la Florida vince!

5. Australia

Se non hai ancora deciso cosa fare a Capodanno e cerchi l’avventura della vita ti consigliamo di considerare l’Australia. Il Capodanno di Sydney è tra i più famosi al mondo, con spettacolari fuochi d’artificio che illuminano lo skyline della città. In un viaggio in Australia che si rispetti non possono però mancare l’Ayers Rock, nell’outback, la Great Ocean Road, Adelaide e Melbourne: prendete appunti!

Scopri le bellezze dell’Australia in un viaggio di 14 giorni!

Capodanno a Sydney e in Australia: spettacolo pirotecnico.
Lo spettacolo pirotecnico del Capodanno di Sydney è tra i migliori al mondo.

6. Thailandia

La Thailandia è la destinazione di Capodanno ideale per chi cerca un viaggio esotico ma non vuole spendere un patrimonio: i voli, se presi con anticipo non costano molto, e il costo della vita lì è molto basso. Cosa si ha in cambio? Il fascino di antichi templi, la frenesia della moderna Bangkok, isole disabitate dove si dorme in tenda (come Surin Island) e l’aria di festa di Phuket. Il mix è di quelli giusti!

1 destinazioni, 2 itinerari: parti per la Thailandia con WeRoad!

Scopri qual è il periodo migliore per andare in Thailandia!

Scopri le 5 cose da fare in Thailandia!

7. Cuba

Capodanno a Cuba? Perché no? Detiene il titolo di isola più grande dei Caraibi ed è anche uno degli Stati dalla storia più controversa: fare un viaggio a Cuba significa fare un tuffo nel passato e immergersi nel ritmo avvolgente di Havana e Trinidad. Per non parlare del mare: Cayo Jutias, Playa Giron, Playa Ancon, Cayo Santa Maria – giusto per citare alcune delle spiagge più famose.

Esplora Cuba in un viaggio di 12 giorni!

Cosa fare a Capodanno 2020: Cuba
A Cuba ci sono solo brutti posti ci dicono!

8. Messico

Non lontano da Cuba troviamo un’altra meta classica per il Capodanno al mare: il Messico! Se vi sono subito venuti in mente i mariachi che cantano, gustosi tacos, vistosi sombreros, maracas e tequila… sappiate che il Messico non è solo questo! Cenotes nascosti, piramidi antichissime e spiagge con il mare dall’acqua cristallina sono gli elementi del nostro viaggio di gruppo – senza dimenticare la movida di Cancun!

Messico in 13 giorni: scopri l’itinerario WeRoad!

Capodanno in Messico. La laguna rosa di Las Coloradas.
La magica laguna rosa di Las Coloradas.

9. Colombia

Non ci allontaniamo dalla zona dei Caraibi ma andiamo un po’ più a Sud, nella bella Colombia. Le grandi città come Bogotà e Medellin ci permettono di vedere i mille volti di questo Paese, mentre nel Salento e a Tayrona si respira l’aria della natura pura. Il mare invece? Quello lo si vive a Cartagena e sull’isola corallina di San Andres.

Fatti affascinare dalla Colombia in un viaggio di 13 giorni!

Colombia

Viaggi Capodanno 2020: dove andare per vedere l’aurora boreale

Il mare non fa per voi e amate il freddo – anche il 31 Dicembre quando in Italia le temperature basse sono già poco più che accettabili? Credeteci o no abbiamo due destinazioni per il Capodanno 2020 adatte anche per voi polaretti: la ormai sempre più frequentata Islanda e l’iconica Norvegia. Entrambe le destinazioni, nel periodo invernale, hanno pochissime ore di luce: le attività e escursioni possibili calano drasticamente ma sapete cosa aumenta? La probabilità di vedere i maestosi giochi di luce dell’aurora boreale. Mica male no?

1. Islanda

In inverno non è possibile spingersi nella parte più a Nord dell’isola a causa delle condizioni atmosferiche ma onestamente poco importa: anche restando a Sud l’aurora farà capolino. Nel mentre possiamo rilassarci nelle acque termali del Blue Lagoon e vedere le bellezze naturali di questa terra, come la Laguna di Jokulsarlon e la cascata di Skogafoss.

Vai a caccia dell’aurora in un viaggio organizzato di 8 giorni!

Leggi la storia di Cristina in Islanda, a caccia dell’aurora boreale!

Capodanno 2020 in Islanda - Skogafoss
Skogafoss è incredibile anche in inverno!

2. Norvegia

In questo caso non restiamo a Sud ma saliamo più a Nord perché qui l’aurora si fa abbastanza desiderare. Ma pensate l’emozione di vederla proprio la notte di Capodanno? Impareggiabile. Non sarà solo l’aurora a farci venire i brividini: anche raggiungere Capo Nord non è una cosa che capita tutti i giorni.

Parti per 8 giorni e vivi la Norvegia fino a Capo Nord!

Norvegia

Viaggi Capodanno 2020: le destinazioni che non ti aspetti

Non hanno una categoria vera e propria ma questi ultimi 3 viaggi per Capodanno 2020 sono delle vere e proprie chicche – perfette per chi cerca sentieri meno battuti dei classiconi New York – mare – aurora. Due di queste sono anche delle ottime mete per un viaggio last minute perché i voli non sono mai eccessivamente costosi, la terza è una di quelle destinazioni dove andare almeno una volta nella vita.

1. Marocco

Il Marocco è cultura e storia… sabbia del deserto del Sahara con infinite sfumature e baie sfavillanti con acque cristalline. È la destinazione giusta per voi se cercate il fascino esotico a poca distanza dall’Italia e… se il Capodanno non è la vostra festa preferita! In Marocco infatti non si festeggia il Capodanno il 31 dicembre quindi non ci sono spettacoli pirotecnici o concerti. La serata è comunque frizzante nei riad – ma non aspettatevi il classico “trenino” di Capodanno! Ancora meglio però se riuscite ad incastrare le date e a trascorrere la notte di San Silvestro nel bel mezzo del deserto – sicuramente sarà un Capodanno 2020 poco convenzionale!

Lasciati affascinare dalle bellezze del Marocco!

Il Marocco è tutto da scoprire!

2. Giordania

Un’altra destinazione che non salta subito in mente quando si parla di Capodanno è la Giordania. Eppure dicembre non è affatto un brutto periodo per visitare questo Paese incredibile: potete organizzare il vostro viaggio per scoprire non solo la magica Petra ma anche tanti altri tesori di questa terra incantata. Il Mar Morto, il Mar Rosso, Amman, Little Petra ma soprattutto il deserto del Wadi Rum – anche in questo caso il nostro consiglio è di optare per un Capodanno fuori dagli schemi e passarlo proprio nel deserto, magari ospiti di una struttura WOW – come quella che proponiamo noi solo per alcuni turni speciali.

8 giorni in Giordania: scopri il viaggio WeRoad!

Giordania

3. Nepal

Non è una destinazione proprio dietro l’angolo ma dicembre è la stagione giusta per andarci, quindi perché non approfittare delle ferie e partire per Capodanno? Festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo tra le alte vette dell’Himalaya è una di quelle esperienze da raccontare agli amici per tantissimi anni a venire. Lontanissimo dalle proposte di mare di cui via abbiamo parlato prima, questa meta è perfetta per chi cerca un viaggio di forti emozioni e un contatto unico con Madre Natura e le persone del posto, che hanno sempre sorrisi di accoglienza per tutti i viaggiatori che passano da quelle parti.

Scopri il Nepal in 9 giorni: parti con WeRoad!

Capodanno in Nepal tra le vette dell'Himalaya
Chiudere il 2019 tra le vette dell’Himalaya, un’emozione unica.
Scritto da Team WeRoad