Finalmente sei sbarcato in Messico, amigo! Sicuramente non vedi l’ora di buttarti in spiaggia ma prima ti consiglio di scoprire la capitale: insieme capiremo proprio cosa vedere a Città del Messico e le mete da non perdere!

Siamo in un Paese davvero ricco di storia e di cultura e non puoi davvero andartene senza prima aver assaporato tutte le tradizioni messicane. Il Messico è famoso per le sue feste spettacolari e la sua vivacità. Basta pensare al Dia de los Muertos, ad esempio. Nel Giorno dei Morti tutto viene decorato con fiori e teschi per accompagnare il ritorno delle anime dei defunti. Insomma, quella che in molti paesi è una festa un po’ nostalgica e commovente, in Messico diventa follia e divertimento. Ma non temere: la festa accompagna i messicani in ogni momento dell’anno e presto scoprirai che la gioia di vivere è proprio nel sangue dei cittadini! Il Messico è la terra dei Maya, dove l’antichità si unisce alla modernità e Città del Messico è un esempio perfetto di questa simbiosi. Questa città, nata nel 1824 è pian piano cresciuta, inglobando i vari villaggi più modesti e diventando, a tutti gli effetti, enorme. Città del Messico è, infatti, la città più grande dell’emisfero occidentale, mentre a livello mondiale è seconda solo a Tokyo! I suoi 9 milioni di abitanti sono quasi tutti ispanofoni e ciò regala a Città del Messico un altro record incredibile!

Insomma, la capitale del Messico è davvero unica e potrai visitarne la parte più antica, scoprendo plaza de la Constitucion o il Palacio Nacional de Pena, ma anche la sua cultura grazie alla casa di Frida Kahlo, (l’artista messicana più famosa al mondo) e al Palacio de Bellas Artes. Sei curioso di scoprire nel dettaglio cosa vedere a Città del Messico? Partiamo!

Palacio Nacional de pena

Ogni Paese ha una storia interessante da scoprire e Città del Messico nasconde tante meraviglie. La nostra visita parte quindi da Palacio Nacional de pena.

Questo maestoso palazzo nasce nel 1522 come dimora privata ma diventa ben presto sede del governo, in particolare del potere esecutivo federale messicano. Puoi solo immaginare quanti personaggi illustri e politici abbiano varcato la soglia di questo palazzo. Anche tu puoi passeggiare per le sue magnifiche sale passando tra oggetti particolari, fotografie e video che raccontano la storia del Paese.

Cosa fare a Città del Messico? Esci da Palacio Nacional de pena e goditi la meravigliosa plaza de la Constitucion, la seconda piazza più grande al mondo!

La facciata Palacio Nacional de pena a Città del Messico con la bandiera messicana di giorno

Plaza de la Constitucion, detta El Zócalo

Hai capito bene: questa piazza è seconda solo alla mastodontica piazza Tiananmen di Pechino!

Tra le cose da vedere a Città del Messico non può quindi mancare questa tappa, che ne dici? Questa piazza, oltre ad essere enorme (quasi 50.000 metri quadrati), è famosa anche perché rappresenta il cuore del centro storico di Città del Messico. Questo luogo, infatti, non è stato scelto a caso dai conquistatori spagnoli: in questa posizione sorgeva già il fulcro politico e religioso della città.

Perciò in ogni lato della piazza c’è un importante edificio: il Palazzo Nazionale, la Cattedrale Metropolitana, il Palazzo del Governo e quello del Vecchio Municipio. Insomma, se mai dovessi perderti per Città del Messico, ti basterebbe cercare un’enorme bandiera che sventola e per ritrovare il senso dell’orientamento a El Zócalo.

Vista dall'alto di el zocalo in una giornata di sole

La casa di Frida Kahlo

C’è forse qualcuno che parlando di Messico non pensa subito a Frida Kahlo? Io non credo. E infatti eccoci arrivati in una delle istituzioni di Città del Messico, ovvero la casa di Frida Kahlo.

Una delle cose da vedere a Città del Messico per antonomasia è proprio la dimora della famosa pittrice, che ha rivoluzionato l’arte femminile nel mondo. Siamo in un vero e proprio museo, soprannominato Casa Azul per la sua facciata blu. Non c’è dunque modo migliore se non visitare la casa dove Frida Kahlo è nata e morta, per celebrare la sua incredibile eredità.

Insomma, potrai assaporare tutta l’essenza dell’arte di questa grande artista, vedere alcune opere e capire come il quartiere di Coyoacan, grazie alla sua splendida vegetazione, possa essere stato d’ispirazione all’indimenticata Frida Kahlo.

Una donna cammina davanti alla facciata di Casa Azul, dimora di Frida Kahlo

Palacio de Bellas Artes

La bellezza di questo edificio basterebbe a deliziare gli occhi di un amante dell’arte, ma quello che il Palacio de Bellas Artes contiene è ancora più speciale.

Naturalmente parliamo di un luogo che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità ed è ormai diventato simbolo del Paese e quindi una delle cose da vedere assolutamente a Città del Messico! Il Palácio de Bellas Artes è un importante museo dove potrai vedere molte opere d’arte messicana, ma anche sculture e oggettistica antica.

E se ti dicessi che il Palazzo ospita anche un meraviglioso teatro in stile Art Déco? Sì, qui ha sede proprio il Teatro dell’Opera, dove si tengono spettacoli di musica e di danza, sia classica che tradizionale messicana. Da non perdere.

facciata del palacio de bellas artes a città del Messico al crepuscolo

Basílica de Guadalupe

Ora parliamo di un luogo davvero suggestivo che sicuramente è tra le cose da vedere a Città del Messico: la Basílica de Guadalupe.

Si tratta di un vero e proprio santuario, nonché il principale luogo di culto dell’America Latina. Siamo a nord del centro storico, sul monte Tepeyac ed è proprio una meta di pellegrinaggio. La basilica è dedicata alla Vergine di Guadalupe, patrona dell’America Latina, che proprio in questo luogo è apparsa ai fedeli.

Ogni anno arrivarono qui moltissime persone, soprattutto tra il 9 e il 12 dicembre, quando si celebra l’anniversario dell’apparizione del 1531. Che tu sia credente o meno, qui si respira un clima davvero unico e potrai visitare la Cappella del Cerrito e l’Antica Basilica, ma anche il Tempio espiatorio a Cristo Re.

basilica de Guadalupe a città del Messico vista dall'alto con il sole

Castello di Chapultepec e Museo de Historia Natural

Per scoprire la prossima meta dobbiamo addentrarci una delle aree più verdi e belle di Città del Messico, ovvero il parco Bosque de Chapultepec.

Pensi che in parco non si possa trovare un lago, un castello e persino un museo? Ebbene sì, esiste ed ecco che in un solo momento avrai modo di spuntare alcune tra le più belle cose da vedere a Città del Messico.

Il Castello di Chapultepec è davvero meraviglioso e nel corso della storia è stato dimora per il viceré, ma anche sede del palazzo presidenziale e di una scuola militare. Oggi, invece, al suo interno ospita lo straordinario Museo di Storia Nazionale. Quindi oltre a godere del meraviglioso panorama della città dalle terrazze del castello, potrai anche scoprire la storia del Messico, dalla colonizzazione spagnola fino alla Rivoluzione Messicana.

Se tutto ciò non bastasse, sappi che all’interno del parco ci sono anche un giardino botanico, uno zoo e un acquario: insomma non ci si annoia mi qui!

Una torre del castello di chapultepec con il cielo azzurro

A circa 10 minuti di camminata da Plaza de la Constitucion, c’è un altro parco cittadino che merita la tua attenzione, caro viaggiatore: Alameda Central.

Dopo aver trascorso una mattinata a visitare il Palacio de Bellas Artes, magari vorrai rilassarti all’ombra e allontanarti dalle vie caotiche del centro storico. E quindi perché non fare una pausa in questo parco? Alameda Central è nato attorno al 1529 ed è infatti uno dei parchi più antichi, oltre che bello, di Città del Messico.

Qui troverai tanti locali, ristoranti e graziosi negozi dove trascorrere un pomeriggio di relax e divertimento. Prima di andartene scatta una foto alla Fuente de Neptuno o al famoso monumento Hemiciclo a Benito Juàrez.

un monumento in pietra bianca circondato da un colonnato

Torre Latinoamericana

Amanti dei panorami e delle viste mozzafiato, rispondete all’appello, perché stiamo per andare in uno dei luoghi più belli di tutta Città del Messico. La Torre Latina, detta Latinoamericana.

Si tratta di un edificio alto ben 204 metri composto da 44 piani, dove trovano sede uffici, ristoranti, negozi, hotel e uno splendido museo. Ora che sai tutto quello che c’è da vedere, andiamo al punto. Perché è scontato precisare che il nostro obiettivo sia l’ultimo piano, vero? E allora sappi che col il biglietto del museo, aggiungendo un extra potrai arrivare fino alla cima della Torre e goderti la vista su Città del Messico. Cosa aspetti?

la torre latinoamericana si staglia a città del messico

Paseo de la Reforma e Ángel de la Independencia

Chi ha detto che la Nike sia solo al Louvre di Parigi? Le cose da vedere a Città del Messico ti stanno stupendo, vero? Allora devi assolutamente andare a Paseo de la Reforma a vedere l’Angelo dell’Indipendenza.

Questo monumento è uno più amati dai cittadini, in quanto rappresenta la conquista dell’indipendenza del Messico. Si tratta di un’alta colonna, sopra alla quale si posa una statua dorata della divinità greca Nike. La Dea della Vittoria regge sul braccio sinistro una catena spezzata, simboleggiando la fine della dominazione spagnola.

Questa statua è bella, tanto quanto il luogo in cui si trova, ovvero Paseo de la Reforma. Se l’Angel de la Indipendencia assomiglia alla Nike del Louvre, Paseo de la Reforma ricorda gli Champs‑Élysées parigini. Insomma, questo viale meraviglioso rientra senza dubbio tra le cose da vedere a città del Messico.

colonna in pietra sormontata dalla statua dorata di Nike

I giardini galleggianti di Xochimilco

Tra le tante straordinarie cose fatte dagli Aztechi, a Città del Messico c’è un incredibile sistema di trasporto fluviale. La zona di Xochimilco è quindi davvero unica e straordinaria e sembra una città nella città.

Tra i vari canali vedrai navigare le tipiche imbarcazioni colorate, chiamate trajinera. Partendo da un enorme lago, si arriva fino a delle deliziose isolette artificiali. Questo luogo è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1987 e una volta arrivato qui, capirai subito il perché.

imabrcazioni colorate navigano la rete fluviale messicana

Alameda Central

Tra le antichissime tradizioni Maya e Azteche e la dominazione spagnola, il Messico ha una lunga storia culturale che è tutta da scoprire.

A questo proposito, Città del Messico è un esempio perfetto. Da un lato potrai vedere le testimonianze del colonialismo attraverso la bellezza dei palazzi spagnoli antichi come Palacio national de pena; dall’altro invece puoi tuffarti nell’arte messicana, passando dalla casa di Frida Kahlo, al Palacio de Bellas Artes e al museo de Historia Nacional. Dopo compreso le tradizioni messicane più antiche, non dimenticare di goderti del tempo libero visitando il Castello di Chapultepec, all’interno dell’omonimo parco e rilassarti a Alameda Central, uno dei luoghi preferiti dai cittadini.

Hotel Xcaret México

E che ne dici, dopo arte e storia, di fare un’altra esperienza davvero unica in Messico? Stiamo parlando di fare un tuffo nell’Oceano tra acqua cristallina e sabbia bianca finissima, per concederti il lusso di dormire in uno dei luoghi più famosi di Cancun e della Riviera Maya: l’hotel Xcaret.

Si tratta di una catena di hotel esclusivi che davvero possono dare un twist alla tua vacanza. Comfort incredibili, come spa, piscine a sfioro con vista mare, ristoranti, suite meravigliose: il tutto condito da un grande rispetto per l’ambiente e una grande attenzione alla sostenibilità.

Insomma, concediti il lusso di sentirti coccolato negli Hotel Xcaret e se sei un amante del mare, guarda qui quali sono le più belle spiagge del Messico.

Palme, spiaggia bianca e mare cristallino in Messico

Viaggio in Messico con WeRoad

Il Messico è un Paese davvero pieno di soprese e oltre alla sua cultura e alla sua storia, nulla ti vieta (anzi è quasi obbligatorio) di metterti in costume e godere del caldo sole e delle bellissime spiagge messicane. D’altronde in un Paese che confina con il Mar Caraibico e con l’Oceano Pacifico non si può far altro che bere un buon cocktail e farsi una bella nuotata, non trovi?

Se sei ansioso di visitare questo straordinario Paese, vola con WeRoad con il viaggio Messico 360°, che ti porterà nelle più belle città del Paese, come per l’appunto Città del Messico. Se invece vuoi immergerti ancora più a fondo delle antiche tradizioni messicane, allora c’è l’itinerario giusto per te: alla scoperta dello Yucatan e dei Maya.

In ogni caso, ti sei segnato bene quali siano le cose da vedere a Città del Messico? Presto, compra il biglietto aereo e vola in America Latina!

Vanessa Gonzato
Scritto da Vanessa Gonzato