Fioritura dei ciliegi in Giappone 2020: previsioni, periodo e dove andare

Copia link
Link copiato!
https://stories.weroad.it/fioritura-dei-ciliegi-in-giappone-2020-previsioni-periodo-dove-andare/
29 Agosto

Non c’è evento più atteso in Giappone della fioritura dei ciliegi – e anche in tutto il resto del mondo, specialmente per i viaggiatori che vogliono visitare la terra nipponica. Le strade delle città si tingono di rosa per alcuni giorni ed è il momento in cui i giapponesi si riuniscono sotto gli alberi di ciliegio per fare pic-nic per festeggiare.

Fioritura dei ciliegi in Giappone: i termini da sapere

State organizzando un viaggio in Giappone proprio nel periodo della fioritura? Allora questi termini vi torneranno sicuramente utili!

Sakura

Sakura è il fiore di ciliegio, che fiorisce e sfiorisce in pochi giorni. Nella tradizione giapponese rappresenta la caducità della vita, la sua fragilità. Tuttavia non ha una connotazione solamente negativa: sakura infatti simboleggia anche la voglia di assaporare ogni piccolo istante.

Fioritura dei ciliegi in Giappone.
I sakura colorano le strade di Tokyo.

Hanami

‘Hana’ significa fiori e ‘mi’ corrisponde alla parola guardare. L’hanami è la tradizionale usanza di ammirare la fioritura degli alberi in primavera, in particolare quelli di ciliegio. Le famiglie si riuniscono per assistere alla caduta dei sakura e per festeggiare il ciclo della vita. Da sempre l’hanami rappresenta lo spirito del popolo nipponico.

La festa si trascorre con i propri familiari, all’aria aperta, sotto gli alberi in fiore. Si portano cibo e sake e si assiste a canti e balli tradizionali. Solitamente si stende un telo azzurro e si trascorre la giornata in compagnia, rilassandosi sotto i rami degli alberi.

Kaika

Con il termine kaika si indicano i primi boccioli in fiore. Da qui inizia poi il vero e proprio fenomeno della fioritura!

Mankai

Il mankai è il momento in cui la maggior parte degli alberi è in fiore. Se volete andare in Giappone per assistere alla fioritura dei ciliegi, allora puntate al mankai!

Giappone fioritura dei ciliegi
Il momento del mankai: un’esplosione di fiori!

Fioritura dei ciliegi in Giappone: quando andare

Volete unirvi anche voi a giapponesi e festeggiare l’hanami? Allora dovete organizzare il vostro viaggio nella Terra del Sol Levante in primavera. Solitamente il periodo migliore per vedere i ciliegi in fiore è a fine marzo/inizio aprile, anche se le date precise variano di anno in anno.

La fioritura non avviene nello stesso momento in tutto il Giappone: parte da sud per poi proseguire verso nord. La regione di Okinawa di solito è la prima a poter ammirare i ciliegi in fiore.

Ovviamente i giapponesi sono precisi e previdenti: esiste un sito per le previsioni della fioritura, il Cherry Blossom Forecast. Le prime previsioni per il 2020 si avranno a gennaio, con aggiornamenti costanti per riuscire ad essere quanto più precisi possibile. Se volete andare in Giappone, salvate il sito tra i vostri preferiti e tenetelo d’occhio per prenotare i voli che in questo periodo raggiungono prezzi per nulla economici!

Hanami e turisti
L’hanami attira giapponesi e… tanti turisti!

Fioritura dei ciliegi in Giappone: dove andare

I ciliegi in fiori sono bellissimi un po’ ovunque, questo è certo. Visto che però avete attraversato mezzo mondo per vederli, perché non andare nelle location più suggestive? Di seguito trovate una lista dei nostri spot preferiti da dove ammirare la fioritura dei ciliegi in Giappone!

Lasciati ispirare leggendo il racconto di Elizabeth sul suo viaggio in Giappone!

Monte Fuji, Prefettura di Shizouka

Non potevamo non iniziare la nostra lista con il re del Giappone, il maestoso Monte Fuji. La regione dei 5 laghi offre paesaggi unici, sicuramente il posto adatto se siete amanti della fotografia. Prendetevi il vostro tempo e cercato il luogo giusto (possibilmente il meno affollato!) dove piazzare il vostro treppiedi – il nostro consiglio? Il Lago Kawaguchiko, che crea uno scenario unico. Non vi resta che godervi lo spettacolo dell’hanami con lo sfondo unico del Monte Fuji innevato!

Fioritura dei ciliegi Monte Fuji
Fioritura dei ciliegi e sullo sfondo il Monte Fuji.

Himeji Castle, Himeji

Anche l’Himeji Castle attira tantissimi viaggiatori ogni anno – anche perché è facilmente raggiungibile da Tokyo prendendo un treno. Questo castello è un po’ il simbolo del Giappone ed è stato rinnovato di recente, quindi anche se non siete in Giappone per l’hanami, mettetelo in lista. Qui è perfetto per ammirare la fioritura perché il castello è circondato da – almeno, così si racconta – ben 1000 alberi di ciliegio.

Fioritura dei ciliegi in Giappone
L’Himeji Castle incorniciato dai ciliegi.

Philosopher’s Path, Kyoto

Questo è il posto giusto se il pic-nic non vi entusiasma e cercate un posto dove potervi muovere: il Philosopher’s Path è un percorso dove passeggiare tra la natura. Il nome deriva dal filosofo Nishida Katari, che meditava mentre percorreva questo sentiero per raggiungere l’Università di Kyoto.

Ueno Park, Tokyo

Se volete unire la bellezza dell’hanami e la magia delle ore notturne, allora andare al Parco Ueno, a Tokyo. Tra gli alberi vengono appese lanterne di carta che vengono accese la sera e creano un’atmosfera unica. Certo, non sarete soli: questo parco è frequentatissimo, soprattutto per la fioritura dei ciliegi. Però vale comunque fare una capatina da queste parti!

Hanami in Giappone
Le lanterne rendono l’hanami ancora più magico.

Yoyogi Park, Tokyo

Restiamo a Tokyo ma cambiamo parco: anche Yoyogi è gettonatissimo per l’hanami, quindi se volete unirvi alle famiglie giapponesi, venite qui. Portate la vostra coperta, assicuratevi di avere con voi qualcosa da mangiare e organizzate un bel pic-nic in mezzo ai ciliegi in fiore!

Nakameguro, Tokyo

Non parliamo di un parco questa volta ma di un quartiere: Nakameguro è il quartiere migliore per respirare l’aria di festa dell’hanami. I ciliegi qui crescono sulle sponde dei canali e creano un paesaggio unico quando fioriscono: venite qui verso sera, quando vengono accese delle lucine tra gli alberi e tutto diventa più magico. I negozi poi vendono tutto a tema sakura – magari riuscirete ad assaggiare qualche dolcetto fatto con i fiori di ciliegio!

Fioritura dei ciliegi in Giappone
Fioritura dei ciliegi a Nakameguro, Tokyo.

Kyoto Botanical Garden, Kyoto

Se siete dalle parti di Kyoto, fate un salto ai Giardini Botanici: è uno dei luoghi preferiti dai giapponesi per festeggiare l’hanami. Nel centro del giardino trovate un ciliegio maestoso: se cercate un soggetto per delle foto da urlo, non potete mancare questo posto!

Monte Yoshino, Prefettura di Nara

Se cercate l’hanami lontano dalla città, allora venite al Monte Yoshino. Qui troverete ben 35 mila alberi di ciliegio tra cui passeggiare – e un maestoso paesaggio naturale che vi farà rimanere incantati. Se amate la natura e il trekking, questo luogo è l’ideale per le vostre esigenze. Si dice che questi alberi siano stati piantati ben 1300 anni fa!

Hanami Monte Yoshino
Fioritura dei ciliegi al Monte Yoshino.

Fioritura dei ciliegi in Giappone: come muoversi

Per muoversi in Giappone, il mondo migliore è quello di utilizzare l’efficiente sistema ferroviario. Vi consigliamo di acquistare prima della vostra partenza il Japan Rail Pass, che vi dà diritto a spostarvi in treno per tutta la durata del Pass stesso e lungo le tratte che avete scelto.

Utilizzando il Japan Rail Pass inoltre sarà più facile seguire la fioritura e spostarvi nel Paese di conseguenza: sarà una specie di “caccia all’hanami”!

Scopri il Giappone e l’hanami in un viaggio di 11 giorni!

Scritto da Team WeRoad